11.04.2007

Secondo protocollo aggiuntivo del 04/04/2007 al Contratto d'Area Molise Interno

Il Secondo Protocollo aggiuntivo riguarda una nuova iniziativa imprenditoriale per 11,391 milioni di euro di investimenti con un contributo pubblico a valere sulle risorse regionali del "Programma ex. art. 15" (Ordinanza P.C.M. 12 marzo 2003 n. 3268) pari a 4,683 milioni di euro.

La realizzazione della iniziativa prevede la creazione di 42 nuovi posti di lavoro.
10.07.2006

Primo protocollo aggiuntivo del 05/07/2006 al Contratto d'Area Molise Interno

Questo protocollo riguarda: 13 nuove iniziative imprenditoriali per 34,3 milioni di euro di investimenti con contributo pubblico, a seguito di rimodulazione a a valere sulle economie derivanti da fondi Cipe, di 13,8 milioni di euro; 4 interventi infrastrutturali per 2,9 milioni di euro di investimento di cui 2,6 come finanziamenti pubblici.

La realizzazione delle iniziative prevede la creazione di 188 nuovi posti di lavoro.
01.07.1999

Bando Contratto d'Area "Molise Interno" del 22/06/1999

Il Contratto d'Area per il Molise Interno prevede la realizzazione di un pacchetto significativo di iniziative imprenditoriali.
Il Contratto d'Area del Molise Interno interessa le aree di localizzazione degli insediamenti produttivi relativi ai Nuclei Industriali di Isernia-Venafro e Campobasso-Bojano, nonché le aree attrezzate di Bojano, Trivento, Frosolone, Monteroduni, Carpinone, Pettoranello, Sessano del Molise, Macchia di Isernia e Sesto Campano.

Le iniziative produttive comprese nel Contratto d'Area interessano vari settori e sono prevalentemente di piccola e media dimensione salvo il caso del Cementificio e dell'industria per il Riciclaggio dei rifiuti.

Sono previste 37 iniziative per un investimento complessivo di cerca 391 miliardi di lire, un contributo pubblico di 193 miliardi di lire per la creazione di circa 1373 posti di lavoro.